Il significato dell’Icona

La parola icona deriva dal greco eikon che significa “immagine” intesa come luogo della presenza di Dio e canale di grazia tra l’uomo e Dio. L’icona è quindi il luogo in cui Dio è presente e incontrabile.Lo stile iconografico nasce a partire dal V°-VI° sec. a Bisanzio e si diffonde poi in tutto il mondo cristiano per giungere, intorno all’anno 1000, anche in Russia dove si sviluppa in molti monasteri.

L’esecuzione iconografica richiede che la sacralità del soggetto trovi uguale sacralità nell’esecutore che rielabora visivamente la Parola di Dio, per questo motivo gli iconografi vengono chiamati agiografi (coloro che scrivono il Testo Sacro).